© 2021 Spazio Cultura Edizioni S.r.l.
cm 13×21 pp. 212 brossura
ISBN: 978-88-99572-60-0

L'eco della fuga

Martino Lo Cascio
Prefazione di Roberto Rossi Precerutti

Nella prima parte, ambientata a Lipari nel 1929, Adele ricorda la rocambolesca evasione realmente avvenuta di tre famosi antifascisti, circostanziandola nei dettagli (estratti da documenti storiografici ufficiali) e mostrando in filigrana la sua stessa infanzia.
Nella seconda parte – non più raccontata in prima persona – la ritroviamo, settant’anni dopo, impegnata dalla chiesa locale come “Ministro Straordinario” al servizio di infermi e moribondi. Gente che resterà per sempre a casa, invisibili che muoiono nel silenzio.
Nei suoi “tour” per il quartiere – in una Palermo che potrebbe essere qualsiasi luogo della terra – intreccia dialoghi sulla fede, la malattia e gli affanni quotidiani di personaggi per lo più isolati e destinati a svanire nell’anonimato.
Sarà il ritorno del figlio, misteriosamente scomparso anni prima, a far emergere lati oscuri del passato e zone d’ombra nelle storie familiari, mentre un mosaico di interro- gativi spingeranno Adele ad una fuga a Lipari per un confronto serrato e senza sconti con il Divino.
Braccata da segreti inconfessabili e dal progressivo sgretolarsi dell’identità, la protagonista sovrappone realtà e sogno fino al pathos vertiginoso dell’imprevedibile epilogo.

Disponibile anche in eBook

© 2021 Spazio Cultura Edizioni S.r.l.
cm 13×21 pp. 212 brossura
ISBN: 978-88-99572-60-0

15,00

Collana:

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

L'autore

Martino Lo Cascio è nato nel 1966 a Palermo, dove vive. Autore e regista di documentari e opere teatrali per cui ha ricevuto diversi premi. Esercita la professione di psicologo, formatore e psicoterapeuta. Ha proposto svariate sue opere poetiche in performance pubbliche, accompagnato da musicisti e artisti contemporanei.

Ha pubblicato:
-il romanzo Il Giardino della Memoria – I 779 giorni del sequestro Di Matteo (Mesogea 2017) per il quale ha ricevuto la “Targa Prestigiacomo” e “Il Gattopardo della Legalità 2018”. Dal libro lo stesso autore ha estratto un monologo teatrale e uno spettacolo di pupi;
-il libro di poesie Cuntraversi (Viennepierre 2008) premiato con la menzione speciale al Premio Internazionale di Poesia “Città di Marineo” per “l’originalità del linguaggio e la potenza visuale delle immagini descritte”;
-il racconto Andare, per i tipi di Energheia.

Recensioni

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’eco della fuga”

Richiedi questo libro!

Vorresti ordinare online e ricevere questo libro comodamente a casa tua?
Compila il modulo con i tuoi dati, ti ricontatteremo al più presto!

Ti ringraziamo per la tua richiesta!
Verrai Ricontattato al più presto dal nostro staff!